Polar RCX3: Cardiofrequenzimetro con GPS opzionale

Orologio Polar RXC3 nero La Polar solo ultimamente ha messo in catalogo un modello con unità GPS integrata, il Polar RC3. Fino ad allora, e ancora continua a farlo con la maggior parte dei suoi cardiofrequenzimetri, dava la possibilità ai suoi utenti di abbinare agli orologi un sensore GPS esterno. Il Polar RCX3 è uno di questi orologi e a seconda delle preferenza e dello sport praticato, si può scegliere nella configurazione base, solo orologio, oppure orientarsi verso una delle seguenti:

  • Polar RCX3 Bike: con sensore per il rilevamento della cadenza di pedalata.
  • Polar RCX3 GPS con sensore GPS per avere velocità in tempo reale e percorsi effettuati da analizzare nel post-allenamento.
  • Polar RCX3 Run con il footpod, che può fornire dati di velocità e cadenza anche al chiuso, dove non si riceve il segnale GPS.

Il look del Polar RCX3 è da modello top. Questo, però, non deve spaventare perché è in vendita a dei prezzi che sono certo da entry level, ma abbordabilissimi. La possibilità di prenderlo con o senza i sensori permette di personalizzare anche un po’ il prezzo.

Caratteristiche tecniche del Polar RXC3

  • Permette di creare fino a tre profili, uno per la corsa, un altro per la bici e uno per uno sport che non sia tra i precedenti.
  • Si possono impostare le zone target per ottimizzare l’allenamento e degli avvisi sonori e visivi se si esce dai range prefissati.
  • Lo Zone Optimizer aggiusta le zone di allenamento sulla base dello stato fisiologico del momento.
  • Training Benefit e Training Load aiutano a bilanciare carico di allenamento e riposo. Un principio fondamentale per raggiungere gli obiettivi prefissati.

Polar RXC3 sensori e PC

Nella confezione sono inclusi il trasmettitore Polar WearLink e l’interfaccia per PC che serve per inviare i dati al servizio online polarpersonaltrainer.com. Il software fornito è utile anche per trasferire i dati memorizzati su Polar RXC3 al PC , per impostare l’orologio e anche per personalizzare il logo che appare sul display a cristalli liquidi quando il cardiofrequenzimetro non è in funzione.

Polar RXC3 offre il vantaggio di non richiedere continue ricariche della batteria e ha dimensioni che permettono di indossarlo quotidianamente e averlo sempre a disposizione. Usato con il solo sensore per la frequenza cardiaca la batteria dura 8 mesi. Allenandosi un ora al giorno tutti i giorni.
Polar RCX3 biancoIl footpod è un modo più economico del sensore GPS per rilevare la velocità. E’ un dispositivo che raggiunge alti livelli di precisione, ma calibrato con cura alla velocità target. Il dato rilevato varia, inoltre, a seconda della durezza del terreno e della tipologia di scarpa indossata. Il cinturino è in poliuretano e silicone, la cassa in acciaio. E’ impermeabile fino a 3o metri e indicato come adatto anche per il nuoto.

 

Foto profilo autore Luca Negri
Autore: Luca Negri
Kayaker, maratoneta e sviluppatore per il web.
Ultima modifica il 24/10/2017 alle 15:25

Articoli correlati

Lascia un commento