Polar Loop: tecnologia da indossare per stare in forma

Polar Loop tecnologia da indossareDall’azienda che più di tutte ha contribuito a diffondere l’utilizzo del cardiofrequenzimetro, per monitorare la frequenza cardiaca durante l’attività sportiva, arriva un nuovo gadget che aiuta a migliorare e mantenere il proprio stato di forma. Il produttore è Polar, l’avrete capito, e l’accessorio si chiama Polar Loop.

E’ un braccialetto, da indossare h24, che fa un monitoraggio costante dell’attività svolta durante la giornata. Che si cammini, si salgano scale o si corra, suddivide le registrazioni in riposo o attività di bassa, media o alta intensità. Sulla base di quelle che sono le indicazioni per mantenere uno stato di forma fisica e di salute ottimali, Polar Loop fornisce indicazioni pratiche su come raggiungere il target quotidiano. Potrebbe dirti di camminare per cinquanta minuti o consigliarti correre per venti.

Polar Loop manda feedback giornalieri, settimanali e mensili, avvisando quando ci si sta discostando dagli obiettivi prefissati. Calcola le calorie bruciate sulla base di sesso, età e peso di chi indossa il Polar Loop. Conta i passi per aiutare a raggiungere effettivamente i 10000 che andrebbero fatti ogni giorno.

Interfacciandosi con un applicazioni per smartphone e tablet, o con il servizio web di Polar, il braccialetto consente un’analisi approfondita dei dati registrati. Con una fascia cardio opzionale mostra la frequenza cardiaca in battiti al minuto.

Inoltre, il Polar Loop è waterproof e lo si può mettere anche per nuotare. Mostra l’ora e si connette via USB o Bluetooth al PC. La memoria può contenere fino a 12 giorni di registrazioni. Una carica basta per cinque giorni di uso continuativo. Al momento le applicazioni mobile sono solo per sistema operativo iOS6 o successivi.

Foto profilo autore Luca Negri
Autore: Luca Negri
Kayaker, maratoneta e sviluppatore per il web.
Ultima modifica il 24/10/2017 alle 15:20

Articoli correlati

Lascia un commento