Occhiali Recon Jet – Tecnologia da indossare per lo sport

Occhiali ReconjetSulla carta sono l’alternativa ai Google Glass descritti in questo precedente post. Il produttore è Recon e il fatto che sia destinato a dar del filo da torcere a Google è confermata dall’annuncio di un investimento da parte di Intel e da voci di un interessamento da parte di Apple.

Gli occhiali Recon Jet sono progettati per atleti professionisti e per quelle attività in cui c’è bisogno di visualizzare dati e mantenere la mani libere. Vera e propria tecnologia da indossare: integrano un processore dual-core da 1 GHz, il GPS, una videocamera in grado di catturare immagini HD.

Sono presenti sensori di uso comune negli smartphone, come accelerometro e magnetometro, ma integrano anche altimetro e termometro, che danno informazioni molto utili durante l’attività sportiva. La batteria è sostituibile e lenti sono polarizzate.

L’azienda fa notare come gli occhiali Recon Jet siano perfettamente bilanciati, nonostante l’appendice con il touchpad per i comandi, la videocamera e il display, che si protrae da un solo lato. Sul sito del produttore è presente una sezione aperta agli sviluppatori che vogliono creare applicazioni per questo gadget che è destinato a una grande diffusione.

Il prezzo che, early adopter a parte, spaventa un po’ tutti, quando si parla di prodotti innovativi come questo non è poi proibitivo. E, soprattutto, molto più basso dei 1500 dollari annunciati per i Google Glass.

Gli occhiali Recon Jet costano 600 dollari. Che fa già una gran differenza. In più, per festeggiare l’investimento da parte di Intel, sono in vendita fino al sei ottobre a un prezzo ribassato di cento euro rispetto al listino. Al momento non si trovano nei negozi e le spedizioni inizieranno a febbraio 2014.

[widgetkit id=2929]

Fonte:vetnurebeat.com

 

Foto profilo autore Luca Negri
Autore: Luca Negri
Kayaker, maratoneta e sviluppatore per il web.
Ultima modifica il 24/10/2017 alle 15:18

Articoli correlati