Garmin Elevate™, cos’è e come funziona

Una caratteristica che compare sempre con maggior frequenza nei moderni orologi sportivi  è la loro capacità di monitorare alcuni parametri durante l’intero arco della giornata. Oltre a registrare con estrema precisione le sedute di allenamento, svolgono quindi la stessa funzione degli Activity Tracker, quei braccialetti in cui ci si può facilmente imbattere entrando in un megastore di elettronica o navigando tra i siti che trattano accessori sportivi. Basta indossarli, e a fine giornata si potranno quantificare i passi  fatti e le calorie bruciate, insieme al tempo trascorso seduti. Garmin Elevate™ è la tecnologia proprietaria Garmin che porta a un livello successivo il monitoraggio 24 ore al giorno, sette giorni su sette, rendendo in grado i suoi dispositivi da polso di rilevare la frequenza cardiaca, anche senza indossare la consueta fascia cardio con trasmettitore. Rileva il dato mediante un lettore ottico e la precisione non è la stessa, L’approssimazione è, però,  più che accettabile, se lo scopo è avare un monitoraggio su base continua. Il primo SportWatch Garmin a integrare questa tecnologia è stato il Forerunner 35, ma la ritroviamo anche nel nuovo SmartWatch di Garmin VivoActive 3.

Foto profilo autore Luca Negri
Autore: Luca Negri
Kayaker, maratoneta e sviluppatore per il web.
Ultima modifica il 24/10/2017 alle 15:06

Articoli correlati

Lascia un commento